martedì 17.01.2017
caricamento meteo
Sections

Bologna ospiterà il G7 Ambiente. I temi in agenda: economia circolare e quarta rivoluzione industriale

Dal 10 al 12 giugno 2017 i ministri dell'ambiente degli Stati attorno a un tavolo con le più importanti università del mondo
Bologna ospiterà il G7 Ambiente. I temi in agenda: economia circolare e quarta rivoluzione industriale

Veduta di Bologna da San Michele in Bosco

Dal 10 al 12 giugno 2017 Bologna ospiterà il G7 dell’Ambiente

L’annuncio del ministro dell'Ambiente Galletti: “Metteremo a un tavolo le più importanti università del mondo a parlare di economia verde” 

Il G7 dell’ambiente si farà a Bologna. Ad annunciarlo è stato il ministro Galletti in un intervento video nel corso di un convegno organizzato dal quotidiano La Repubblica: “A Bologna, nell’ambito del G7 del prossimo anno in Italia, si terrà il G7 Ambiente che riunisce i ministri dell’ambiente delle potenze mondiali — ha detto —. E in quell’occasione metteremo intorno a un tavolo le più importanti università del mondo a parlare di economia verde”.

PorticiA quel tavolo, a fare gli onori di casa, ci sarà l’Alma Mater. Per quanto riguarda gli argomenti di discussione in programma, verranno definiti nei prossimi mesi da qui a giugno. Anche se un indirizzo c’è già: “C’è un tavolo di lavoro che sta definendo l’agenda – racconta il rettore Francesco Ubertini —. I temi generali, che si intersecano, sono quelli dell’economia circolare e della quarta rivoluzione industriale”.

Entusiasta anche il sindaco di Bologna Virginio Merola: “Apprendiamo con soddisfazione dalle parole del ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti la conferma che il G7 Ambiente si terrà a Bologna dal 10 al 12 giugno. Siamo lieti di ospitare questo importante appuntamento, un traguardo che, insieme alla candidatura della nostra città a Capitale Verde d’Europa nel 2019 e alla concreta possibilità di diventare sede della struttura di calcolo del Centro Meteo Europeo, ci spinge a lavorare tutti assieme e conferma che Bologna è allaltezza delle sfide che abbiamo lanciato”.

Azioni
Azioni sul documento
Pubblicato il 01/12/2016 — ultima modifica 01/12/2016

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it

Strumenti personali